24 gennaio 2008

Di seguito le nominations al premio Oscar 2008, in rosso il mio pronostico:

Miglior film: Espiazione (vincitore anche del Golden Globe), Juno, Michael Clayton, Non è un paese per vecchi, Il petroliere.

Miglior attore protagonista: George Clooney (per Michael Clayton), Daniel Day-Lewis (per Il petroliere), Johnny Depp (per Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street), Tommy Lee Jones (per Nella Valle di Elah), Viggo Mortensen (per La promessa dell’assassino).

Miglior attrice protagonista: Cate Blanchett (Elizabeth: The Golden Age), Julie Christie (Away from Her), Marion Cotillard (per La vie en rose), Laura Linney (per La famiglia Savage), Ellen Page (per Juno).

Miglior attore non protagonista: Casey Affleck (per L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford), Javier Bardem (per Non è un paese per vecchi), Philip Seymour Hoffman (per La guerra di Charlie Wilson), Hal Holbrook (per Into the Wild – Nelle terre selvagge),Tom Wilkinson (per Michael Clayton).

Miglior attrice non protagonista: Cate Blanchett (per Io non sono qui), Ruby Dee (per American Gangster), Saoirse Ronan (per Espiazione), Amy Ryan (per Gone Baby Gone), Tilda Swinton (per Michael Clayton).

Miglior regia: Paul Thomas Anderson (per Il petroliere), Ethan Coen, Joel Coen (per Non è un paese per vecchi),Tony Gilroy (per Michael Clayton),Jason Reitman (per Juno), Julian Schnabel (per Lo scafandro e la farfalla).

Miglior sceneggiatura originale: Juno (Diablo Cody), Lars e una ragazza tutta sua (Nancy Oliver), Michael Clayton (Tony Gilroy), Ratatouille (Brad Bird), La famiglia Savage (Tamara Jenkins).

Miglior sceneggiatura non originale: Espiazione (Christopher Hampton), Away from Her (Sarah Polley), Lo scafandro e la farfalla (Ronald Harwood), Non è un paese per vecchi (Joel Coen, Ethan Coen), Il petroliere (Paul Thomas Anderson).

Migliori effetti speciali: La bussola d’oro (Michael L. Fink, Susan MacLeod, Bill Westenhofer, Ben Morris), Pirati (John Knoll, Hal T. Hickel, Charlie Gibson, John Frazier), Transformers (Scott Farrar, Shari Hanson, Russell Earl, Scott Benza).

Miglior film d’animazione: Persepolis (Vincent Paronnaud, Marjane Satrapi), Ratatouille (Brad Bird), Surf's Up (Ash Brannon, Chris Buck).

Miglior film straniero: Il falsario (Austria), Beaufort (Israele), Mongol (Kazakhstan), Katyn (Polonia), 12 (Russia).

3 commenti:

Zup ha detto...

Un Nonno Nostradamus... =oO

Anonimo ha detto...

iobelololololo.....ma chi sittttoo??

SuperSayan ha detto...

Il Nonno è sempre il Nonno... vede e... prevede!!!
GRANDE