21 maggio 2008

Hanno ucciso la parodia

La parodia è un genere cinematografico che è nato con in cinema, le comiche altro non erano che una presa in giro dei film “seri”. Negli anni ’70 Mel Brooks confezionò uno dei capolavori assoluti di questo genere, prendendo in giro, con grande rispetto, il genere horror. Con Frankenstein Junior raggiunse l’apice della sua cinematografia amalgamando da grande alchimista parodia e musical: il risultato è uno dei film più divertenti della storia del cinema. Negli anni ’80 il trio Zucker-Abrahams-Zucker sfornò una serie di successi planetari partendo da Top secret, passando per i due Hot shot e terminando con la trilogia de Una pallottola spuntata. In tutti questi film hanno preso in giro in maniera molto più demenziale di Mel Brooks i film sulla seconda guerra mondiale, Rambo e Top gun e tutto il genere poliziesco. Tutte queste pellicole sono esilaranti e letteralmente infarcite di gags nascoste, tanto da richiedere più di una visione per riuscire a scovarle tutte. All’inizio di questo millennio con Scary Movie i fratelli Wayans spostarono il confine delle parodie ancora più in là, aggiungendo alla demenzialità la scorrettezza più crudele: divertente e cattivissimo.
Tutto questo preambolo lunghissimo per evitare di parlare di due parodie nelle sale in questo periodo: 3ciento - Chi l'ha duro... la vince e Superhero - Il più dotato fra i supereroi. Definirli brutti è riduttivo sono TERRIFICANTI, specialmente il primo. Dovrebbe essere vietato dalla legge proiettare simili schifezze!!! Hasta la vista!


8 commenti:

Zup ha detto...

Carissimo Nonno, molto concordo con lei sui film del secolo scorso che ha nominato...ma mi ha escluso Space Balls, Scuola di Polizia e Porky's!
3ciento non lo ho ancora visto, ma devo dire che mi incuriosisce un po'... in ogni caso non credo valga proprio i soldi di un biglietto al cinema...

Tonono ha detto...

Esimio Zup mentre posso concordare sul primo Scuola di polizia dissento su Balle spaziali, assolutamente mediocre. Per quanto riguarda Porky's concordo sulla divertentezza del film, non l'ho citato perché non è una parodia. Un nonno specificatore.

Zup ha detto...

Lei è trooOOOooppo preciso!
Però non mi può dire che battute come "Space Balls: il lanciafiamme. I bambini lo adoreranno!", "Vedo che il tuo sforzo è grosso come il mio", "Sono un canuomo, mezzo cane, mezzo uomo, sono il mio miglior amico" o il dialogo:


"Cos'è questo?"
"E' l'adesso"
"Come l'adesso?"
"Questo è l'adesso adesso, quello che sta succedendo ora sta succedendo adesso"
"Che è successo al prima?"
"E' passato"
"Quando?"
"Adesso"
"Quando il prima sarà adesso?"
"Presto"
"...quanto presto?"


la lasciano indifferente!
Uno Zup nel Lato Oscuro

Anonimo ha detto...

Minchia,ma ci andate al cimena o spaccate solo i maroni alla gente.Io nel frattempo mi sono visto "CACCIA SPIETATA" e l'ho trovato veramente straordinario. Non so se è recente come film, ma è anche meglio dell'ultimo Indiana Jones.Consiglio:se non vi piacciono più i bei film,fate come il Milan ,giocatevi la coppa UEFA!!!!!!!!!
Caro nonnino, un articolo intero per dirci che hai visto treciento,vergognati.E tu Zup, non guardarlo è una merda assoluta!!!!!!!!!!

OooooooooooMaresciallo !!!!
P.S. E SONO 16!!!!!!

Ruk - Dadino- ha detto...

Commento velocissimo solo per citare da "Brian di Nazareth": "Mavcoooo...Piselonio!!!"

Saluti

Tonono ha detto...

A Zup del lato oscuro: Le battute sono memorabili ma il film? Comunque mi piaci così dark!!!
Al Maresciallo: tu guarda pure Caccia spietata, io e la Compagnia della Braga abbiamo già i biglietti per la quarta volta di Indiana Jones. Fa tì!!! Complimenti per i 16, piuttosto che quelli bianconeri meglio i cugini interisti.

Tonono ha detto...

Per Ruk: ammetto la mia lacuna, mai visto Brian di Nazareth.

Anonimo ha detto...

GIA'VISTO !!!!!!!!!!!!!!!

ooooooooooooMARESCIALLO !!!!