05 ottobre 2008

Twice

Suono la chitarra da quando avevo 15 anni e canto in un gruppo R&B dal ’92, per me The Commitments equivale ai 10 comandamenti. Secondo voi ho visto The Rocker - Il batterista nudo? Assolutamente si!!! Unisce due cose che mi piacciono moltissimo: la musica e la commedia demenziale. Questo preambolo per dire che non sarò un giudice imparziale, c’è un conflitto di interessi che mi fa dare un 6 ½ all’ultima fatica di Peter Cattaneo (Full Monty), quando suonano in un film io mi sciolgo e assegno il 6 politico!!!

A parte gli scherzi The Rocker è abbastanza divertente e il protagonista Rainn Wilson assolutamente stupido, talmente stupido da diventare simpatico. Lo consiglio a chi, come me, ha un’anima Soul e un po’ di sangue black che gli scorre nelle vene.

Visto che ultimamente va di moda il numero 2 continuerò questa tradizione recensendo anche Zohan - Tutte le donne vengono al pettine del regista Dennis Dugan (Io vi dichiaro marito e... marito) con uno strabordante Adam Sandler nei panni del super agente del Mossad in crisi di identità. Anche qui non andiamo oltre il 6, il film fa sorridere ma non riesce veramente a divertire nonostante che Sandler ce la metta davvero tutta. Se avete voglia di vedere questo comico che in Italia stenta a decollare in panni molto più seri, noleggiatevi Reign over me, mi ringrazierete!!!




4 commenti:

Zup ha detto...

Che peccato, nonno! E pensare che il trailer di Zohan mi aveva fatto ridere assai...

Tonono ha detto...

Anche a me, questi montatori di trailer sono veramente dei draghi, fanno sembrare tutto bellissimo (anche la M...DA).

Ciucinsky ha detto...

Mi associo a papà Zup. Il trailer sembrava veramente promettere molto. Peccato. Soldi risparmiati per Lucca. Cieo.

Tonono ha detto...

Ciucinsky se vuoi....